Informativa sul trattamento dei dati personali dei clienti (aggiornata a giugno 2018)

Con la presente, Coca‑Cola HBC Italia S.r.l., in qualità di Titolare del trattamento (il "Titolare"), desidera informare che i dati personali dell'interessato (nel caso in cui sia una persona fisica o una ditta individuale), dei suoi soci, dipendenti o incaricati (di seguito gli "Interessati") comunicati per lo svolgimento delle trattative relative al contratto in essere (di seguito, il "Contratto") tra il Titolare e la controparte del Contratto (di seguito, il "Cliente") e nel corso dell'esecuzione dello stesso e delle attività allo stesso connesse, saranno trattati in conformità con la presente informativa sul trattamento dei dati personali. Il trattamento dei dati personali sarà effettuato nel pieno rispetto dei principi di correttezza, liceità e trasparenza, nonché dei diritti e della riservatezza del Cliente.

 

  1. Titolare del trattamento dei dati personali

 Il Titolare del trattamento è Coca‑Cola HBC Italia S.r.l., con sede legale in Piazza Indro Montanelli, 30, 20099 Sesto San Giovanni (Milano) e può essere contattato al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: cchbci@legalmail.it.

Il Titolare ha provveduto ad effettuare le nomine a responsabile del trattamento ove necessario in conformità al vigente quadro normativo. L'elenco completo dei responsabili del trattamento è disponibile previa richiesta scritta inviata all'indirizzo email sopra indicato.

Il Titolare ha nominato un Responsabile della Protezione dei Dati ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento generale sul trattamento dei dati personali 679/2016/UE (di seguito il "Regolamento Privacy") che può essere contattato al seguente indirizzo:

 

  1. Dati personali raccolti

 Il Titolare raccoglie e tratta i seguenti dati personali degli Interessati (di seguito, congiuntamente, i "Dati"):

  1. dati identificativi (quali, ad esempio, ragione o denominazione sociale, sede, indirizzo, numero di telefono, numero di fax, e-mail, numero di P.Iva, codice fiscale, nominativo dei referenti del Cliente, ecc.);
  2. dati economici e finanziari riferiti al Cliente (quali, ad esempio, dati sulla solvibilità finanziaria, coordinate bancarie - Iban, ecc.).

I Dati sono forniti direttamente dagli Interessati oppure sono raccolti presso terzi autonomi titolari del trattamento, tra cui società di informazione commerciale (quale, ad esempio, Cerved), o ricavati da registri, elenchi o banche dati pubbliche per le finalità di trattamento di cui sotto.

 

  1. Finalità del trattamento

I Dati vengono trattati per le seguenti finalità:

  1. consentire (i) l’esecuzione del contratto con il Cliente e l'adempimento degli obblighi contrattuali e pre-contruattuali derivanti dal rapporto di cui il Cliente è parte; (ii) i servizi di assistenza clienti; (iii) la gestione amministrativa del Cliente, tra cui rientrano le attività di gestione delle anagrafiche, gestione degli ordini, dei contratti e delle fatture e la tenuta della relativa contabilità; gestione dei crediti e (iv) la gestione del contenzioso per la tutela dei diritti del Titolare nei confronti del Cliente e di terzi ("Finalità Contrattuali");
  2. ottemperare ad eventuali obblighi di legge e regolamentari ("Finalità di Legge");
  3. contattare il Cliente tramite comunicazioni telefoniche con operatore e visite presso la sede con cadenza mensile per la promozione di prodotti e/o servizi del Titolare e per effettuare analisi statistiche interne e indagini di mercato ("Finalità di Legittimo Interesse di Marketing"); e
  4. consentire (i) lo scambio di informazioni di natura finanziaria e funzionali al controllo sulla solvibilità del Cliente con società di informazione commerciale ai fini della tutela del credito; e (ii) lo svolgimento di attività funzionali a cessioni di azienda e di ramo d'azienda, acquisizioni, fusioni, scissioni o altre trasformazioni e per l'esecuzione di tali operazioni ("Finalità di Legittimo Interesse di Business").

 

  1. Natura del conferimento dei Dati e base giuridica del trattamento

Il conferimento dei Dati ed il relativo trattamento sono obbligatori per (i) le Finalità Contrattuali in quanto necessari all'esecuzione del contratto con il Cliente; e (ii) le Finalità di Legge in quanto richiesti da leggi, regolamenti e normative comunitarie. Nel caso in cui il Cliente non voglia che i propri Dati siano trattati per tali finalità non sarà possibile per il Titolare concludere un rapporto contrattuale con lui.

Il trattamento per le Finalità di Legittimo Interesse di Marketing è funzionale al perseguimento di un legittimo interesse del Titolare adeguatamente contemperato con gli interessi dei Clienti alla luce dei limiti imposti a tale trattamento illustrati nel paragrafo precedente. 

Il trattamento per le Finalità di Legittimo Interesse di Business è eseguito per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare e delle proprie controparti allo svolgimento delle operazioni economiche sopra indicate e alla riduzione del potenziale rischio economico collegato al loro svolgimento, adeguatamente contemperato con gli interessi del Cliente in quanto il trattamento avviene nei limiti strettamente necessari all'esecuzione di tali operazioni.

 

  1. Modalità del trattamento

I Dati sono trattati in forma cartacea, informatizzata e telematica e inseriti nelle banche dati aziendali (quali, ad esempio, anagrafica Clienti, banche dati amministrative ecc.) per mezzo delle operazioni di raccolta, registrazione, organizzazione, strutturazione, conservazione, consultazione, utilizzo, elaborazione, raffronto.

I Dati, inoltre, saranno: (i) trattati in modo lecito e secondo correttezza; (ii) raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti, legittimi ed in modo tale da garantire la riservatezza e la sicurezza degli stessi; (iii) pertinenti, completi e non eccedenti le finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati; (iv) conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti e trattati.

 

  1. Comunicazione e diffusione dei Dati

I Dati potranno essere comunicati per le Finalità di cui sopra e nei limiti strettamente necessari per lo svolgimento di ciascuna tipologia di trattamento dal Titolare ad uno o più soggetti determinati appartenenti alle seguenti categorie:

  1. dipendenti e/o collaboratori del Titolare facenti parte, a titolo esemplificativo, dell’area commerciale, dell’assistenza tecnica, della produzione, dell’amministrazione ecc., nell’ambito delle relative mansioni e/o di eventuali obblighi contrattuali inerenti i rapporti commerciali con il Cliente, in qualità di incaricati del trattamento;
  2. per lo svolgimento delle attività connesse all'esecuzione dei contratti con il Cliente e in qualità di responsabili del trattamento (i) consulenti o studi legali, legali, amministrativi e fiscali; e (ii) fornitori del Titolare (quali, ad esempio, fornitori di strumenti elettronici, collaboratori professionali esterni, ecc.);
  3. in qualità di titolari autonomi del trattamento (i) banche e assicurazioni, per la gestione degli incassi e dei pagamenti, nonché società di informazione commerciale per la tutela del credito; (ii) enti pubblici, per l’adempimento di obblighi normativi; e (iii) forze dell’ordine e autorità giudiziarie, al fine di rispondere alle relative richieste; e
  4. altre società, anche stabilite all'estero, appartenenti al gruppo Coca‑Cola Hellenic, in qualità di responsabili del trattamento, per la gestione di alcune attività relative all’esecuzione dei rapporti contrattuali in essere, quali l’elaborazione e la gestione dei Dati, la gestione dei pagamenti e la gestione dei crediti.

I Dati non verranno, in nessun caso, diffusi dal Titolare.

 

  1. Trasferimento dei Dati all'estero

I Dati potranno essere liberamente trasferiti fuori dal territorio nazionale a Paesi situati nell’Unione europea, ma potrebbero essere trasferiti anche al di fuori dell’Unione europea e in particolare in presso società del gruppo situate al di fuori dello spazio economico europeo (es. Armenia, Bielorussia, Bosnia ed Erzegovina, Macedonia, Moldavia, Montenegro, Nigeria, Russia, Serbia e Ucraina). L'eventuale trasferimento dei Dati in Paesi situati al di fuori dell’Unione europea avverrà, in ogni caso, nel rispetto delle garanzie appropriate e opportune ai fini del trasferimento stesso ai sensi della normativa applicabile e in particolare degli articoli 45 e 46 del Regolamento Privacy. 

Gli Interessati avranno il diritto di ottenere una copia dei Dati detenuti all'estero e di ottenere informazioni circa il luogo dove tali Dati sono conservati facendone espressa richiesta al Titolare all'indirizzo di cui sotto.

 

  1. Termine di conservazione dei Dati 

Il Titolare tratterrà i Dati per il periodo necessario a soddisfare le Finalità per le quali gli stessi sono stati raccolti ai sensi del paragrafo 3 di cui sopra. In ogni caso, i seguenti periodi di conservazione si applicano al trattamento dei Dati per le finalità di seguito indicate:

  1. i Dati raccolti per le Finalità Contrattuali vengono conservati per tutta la durata del contratto e per i 10 anni successivi alla scadenza del medesimo per finalità di difesa e/o per valere un diritto del Titolare in sede giudiziale e/o stragiudiziale in caso di controversie legate all'esecuzione del contratto;
  2. i Dati raccolti per le Finalità di Legge vengono conservati per un periodo pari alla durata prescritta per ciascuna tipologia di dato dalla legge;
  3. i Dati raccolti per Finalità di Interesse Legittimo di Marketing vengono conservati per un periodo pari a tutta la durata del servizio usufruito nonché per 2 anni successivi all'ultimo acquisto e/o al termine del servizio usufruito;
  4. i Dati raccolti per Finalità di Interesse Legittimo di Business vengono conservati per un periodo pari a 10 anni dal momento della raccolta.

 

  1. Diritti degli interessati

In relazione ai predetti trattamenti, gli Interessati potranno, in ogni momento e gratuitamente, (a) ottenere la conferma dell'esistenza o meno di Dati che li riguardano ed averne comunicazione; (b) conoscere l'origine dei Dati, le finalità del trattamento e le sue modalità, nonché la logica applicata al trattamento effettuato mediate strumenti elettronici; (c) chiedere l'aggiornamento, la rettifica o - se ne hanno interesse - l'integrazione dei Dati; (d) ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei Dati eventualmente trattati in violazione della legge, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento; (e) opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di Dati che li riguardano per finalità di marketing diretto effettuato attraverso modalità automatizzate e/o modalità tradizionali; (f) revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei Dati, senza che ciò pregiudichi in alcun modo la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

In aggiunta ai diritti sopra elencati, gli Interessati potranno, in qualsiasi momento nei limiti di cui al Regolamento Privacy, (a) chiedere la limitazione del trattamento dei dati personali nel caso in cui (i) contestino l'esattezza dei Dati, per il periodo necessario a verificare l'esattezza di tali Dati; (ii) il trattamento è illecito e il Cliente si oppone alla cancellazione dei Dati e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo; (iii) benché il Titolare non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i Dati sono necessari agli Interessati per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; (iv) gli Interessati si sono opposti al trattamento ai sensi dell'art. 21, paragrafo 1, del Regolamento Privacy in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato; (b) opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei Dati; (c) chiedere la cancellazione dei Dati che li riguardano senza ingiustificato ritardo; (d) ottenere la portabilità dei Dati che li riguardano; (e) proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati, ove ne sussistano i presupposti.

Qualora gli Interessati avessero dei dubbi o perplessità inerenti la presente informativa privacy o volessero esercitare i diritti previsti dalla presente informativa, possono contattare il Titolare o il Responsabile della Protezione Dati agli indirizzi sopra indicati.

 

  1. Modifiche e aggiornamenti

La presente informativa è valida dalla data indicata nella sua intestazione. Il Titolare potrebbe inoltre con previo preavviso apportare modifiche e/o integrazioni a detta informativa, anche quale conseguenza di eventuali successive modifiche e/o integrazioni normative del Regolamento Privacy. Le modifiche saranno notificate in anticipo e potranno essere rese disponibili sui canali comunicativi della società ovvero sui siti internet dalla stessa gestiti.

 

Coca‑Cola HBC Italia S.r.l.