I nostri compagni di viaggio

In Coca‑Cola HBC Italia riteniamo fondamentali la formazione, lo sviluppo professionale, la sicurezza e il benessere dei nostri dipendenti e sosteniamo la creazione di un ambiente di lavoro che favorisca la valorizzazione delle diversità e l’inclusione, garantendo il pieno riconoscimento e il rispetto dei diritti umani e promuovendo lo sviluppo delle pari opportunità. Aspiriamo a selezionare e assumere le persone con i profili più adatti per ogni posizione aziendale e ad identificare, fidelizzare e sviluppare i più brillanti al fine di rafforzare la filiera del talento e realizzare prestazioni eccezionali per la crescita. Alla fine del 2018, il 92% delle posizioni chiave in azienda erano occupate da persone di talento, rispetto al 96% di fine 2017 e il 93% di fine 2016.

Riconoscimenti

Nel 2018, Coca‑Cola HBC Italia ha ottenuto per il terzo anno consecutivo la certificazione Top Employers Italia e nell’ambito del Diversity Brand Summit Coca‑Cola nel 2018 si è aggiudicata il Brand Diversity Award per il suo impegno nel favorire Diversity & Inclusion e per la sua capacità di parlare ad ogni persona.

 

Parks - Liberi e Uguali 

Coca‑Cola HBC Italia supporta programmi, associazioni e iniziative volte a promuovere l’inclusione, la diversità e le pari opportunità, con la convinzione che il successo del business sia strettamente collegato alla diversità di dipendenti, dei partner e delle comunità in cui il Gruppo opera. Dal 2017 l’azienda ha aderito a Parks - Liberi e Uguali, l’associazione senza fini di lucro nata con l’obiettivo di aiutare le aziende a sviluppare strategie e buone pratiche rispettose della diversità, in particolare per quanto riguarda l’orientamento sessuale e l’identità di genere.

 

Valore D 

L’azienda, insieme a The Coca‑Cola Company, partecipa attivamente a Valore D, la prima associazione di imprese che promuove la diversità, il talento e la leadership femminile per la crescita delle aziende e del Paese

 

Per ulteriori informazioni, potete scaricare qui il nostro Rapporto di Sostenibilità 2018: