L’azienda è stata premiata insieme ad altre 65 realtà, distinguendosi in particolare in 4 categorie

Sesto San Giovanni (MI), 15 febbraio 2016 - Coca‑Cola HBC Italia, il maggiore produttore e distributore di prodotti a marchio The Coca-Coca Company sul territorio nazionale, ha ottenuto la certificazione Top Employers Italia. Il riconoscimento è conferito alle aziende che si distinguono per le eccellenti condizioni di lavoro riservate ai dipendenti e che sviluppano avanzate politiche di welfare aziendale. L’azienda si è distinta in particolare nelle categorie “Strategia dei Talenti”, “Pianificazione Forza-Lavoro”, “Gestione delle Carriere/Successioni” e “Cultura aziendale”.

Coca‑Cola HBC Italia impiega oltre 2.000 persone ed è presente in maniera capillare sul territorio italiano con la Forza Vendita che ogni giorno serve oltre 160.000 clienti e tra tramite la sede centrale di Sesto San Giovanni (MI), gli stabilimenti per la produzione di bevande analcoliche di Nogara (VR), Oricola (AQ) e Marcianise (CE) e l’impianto di imbottigliamento di acque minerali di Rionero in Vulture (PZ). L’azienda investe costantemente nel benessere e nello sviluppo delle proprie persone, come dimostrano, ad esempio, le oltre 70.600 ore di formazione erogate o le campagne di prevenzione sulla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, il cui successo è confermato dal calo degli infortuni di quasi il 19% in meno nel corso del 2014 rispetto all’anno precedente.

“La certificazione Top Employers Italia rappresenta per noi un importante riconoscimento che testimonia l’impegno dell’azienda nel garantire alle proprie persone le migliori condizioni di lavoro” commenta Emiliano Maria Cappuccitti, Direttore Risorse Umane Coca‑Cola HBC Italia “L’azienda è in prima linea in questo ambito, ad esempio attraverso la definizione ogni anno di un piano di sviluppo individuale calibrato sulle passioni e aspirazioni personali o con l’introduzione della possibilità di lavorare da casa in remote working: solo nel 2015 sono state oltre 2.500 le ore svolte in questa modalità”.

Il Top Employers Institute certifica l’eccellenza delle misure che le aziende mettono in atto per il benessere dei propri dipendenti, l’ingrediente alla base della crescita personale e professionale delle persone. Il processo di certificazione parte da un’approfondita e dettagliata analisi, la HR Best Practice Survey, che analizza e valuta l’attuazione delle politiche di gestione in ambito Risorse Umane, condizioni di lavoro e opportunità di crescita e sviluppo che viene ulteriormente sottoposto a revisione da parte di una Società esterna terza che ne verifica l’integrità.